Luogo/location

Milano- Italia

 

Progetto/project

Allestimento 2003

 

Realizzazione/realization

2004

 

Partner principali/principal partner

Attilio Terragni

 

Cliente/client

Politecnico di Milano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il progetto propone la ristrutturazione di un sottotetto per i nuovi  uffici del Politecnico di Milano. L’organizzazione dello spazio prevede tre parti; un open space, un’area suddivisa con uffici singoli e l’ingresso, collegata all’edificio esistente. Seguendo le indicazioni funzionali, abbiamo realizzato tre ambienti diversi, ognuno con i suoi materiali, colori, luci e ombre. I tre colori utilizzati sono rosso, nero e bianco. Questi colori sono i colori della storia del 900. Rivoluzioni bianche, rosse e nere sono state l’arcobaleno della storia del 900. Il design si è così diventato per noi una meditazione su questo tema; cosa ne facciamo delle opere degli artisti rivoluzionari che ritroviamo nel fallimento di una rivoluzione politica?

 

iThe project proposes the renovation of an attic for the new offices of the Polytechnic of Milan. The organization of space includes three parts: an open space, an area divided by individual offices and the entrance, which is connected to the existing building. Following the indications functional, we have developed three different environments, each with its materials, colors, lights and shadows. The three colors used are red, black and white. These colors are the colors of the history of the 900. Revolutions white, red and black are the rainbow of the history of the 900. The design has thus become for us a meditation on this issue and what we do with the works of the revolutionary artists that can be found in the failure of a political revolution?

FOTOGALLERY.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© studio ATTILIO TERRAGNI Via Andrea Verrocchio 30 20129 MILANO Partita IVA: