PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO DI BOLZANO E DEL SISTEMA FERROVIARIO


titolo/title arbo
luogo/ location Bolzano-Italia

 

data/date 2009-2010
progetto/project

architetto Daniel Libeskind, architetto Attilio Terragni, City edge


cliente/client Provincia di Bolzano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La città di Bolzano è divisa in due dalla ferrovia.
Il progetto prevede di costruire sopra il sedime della ferrovia per ottenere un parco che unisca le due parti della città, quella esistente e quella da costruire.
La nuova stazione ferroviaria è interrata con grandi possibilità di sviluppo commerciale e di collegamenti pedonali. Un grande lucernario in copertura fa cogliere al visitatore che arriva in tre- no lo straordinario paesaggio del luogo. Al centro della spirale che organizza il progetto il museo per Otzi, l’uomo primitivo più antico ritrovato proprio in questa regione.

 

The city of Bolzano is divided in two by the railway.
The project plans to build on the train tracks to get a park that unites the two parts of the city, the existing one and the one to be built.
The new train station is buried with great possibilities of commercial development and pedestrian connections. A lar- ge skylight in the roof allows the visitor who arrives by train to understand the extraordinary landscape of the place. At the center of the spiral, which organizes the project the mu- seum for Otzi, the oldest primitive man found in this region. 

 

FOTOGALLERY.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© studio ATTILIO TERRAGNI Via Andrea Verrocchio 30 20129 MILANO Partita IVA: